Dalla costa ovest verso Orlando

Ci risvegliamo a Sarasota nel nostro hotel piccolino e non tanto bello e velocemente ci prepariamo per andare via, prima vista quella della statua del marinaio che bacia l’infermiera, una statua alta e particolare posta praticamente al porto di Sarasota, poi andiamo a fare colazione da Donkin Donuts.
IMG_8937.JPG

IMG_8934.JPG
Dopo ci dirigiamo verso la spiaggia di Siesta Key Beach, un’enorme distesa di sabbia bianchissima, con alle spalle un ambiente incontaminato ricco di verde e di erba, sulla spiaggia lunghissima e larghissima oltre alle conchiglie vediamo uccelli di diverse specie, capiamo velocemente perché questa spiaggia è la più bella degli Stati Uniti!!!
Dopo tantissime foto e video ripartiamo direzione Nord, per raggiungere Tampa passando per St Petersburg e il Sunshine Bridge, un ponte con le campate gialle che ci fa nuovamente guidare immersi nel mare!!!

IMG_8943.JPG
Continuiamo la strada verso Tampa, dove entriamo e ammiriamo i suoi grattacieli sempre dalla macchina e poi passiamo dall’Hard Rock, prossima destinazione Orlando!!!
Guidiamo per circa 1 oretta e arrivati ad Orlando la prima tappa è la sede Tupperware, il quartier generale della fabbrica dei contenitori di plastica più conosciuti in tutto il mondo, facciamo un giro nel museo interno che spiega la storia e l’evoluzione dei contenitori, poi concludiamo il giro nello shop interno in cui troviamo diverse cose a prezzi molto più bassi che in Italia, facciamo una scorpacciata anche alla macchinetta dei gadget e ripartiamo in direzione hotel, per i prossimo tre giorni soggiorneremo in un hotel della catena dei Mariott, molto bello con. Camera ampia e spaziosa, ottima scelta!!!
Posare le valigie usciamo in direzione di uno degli outlet di Orlando più grandi che abbiamo visto fino ad orA…
Tra uno shopping e l’altro arriva l’ora di cena che facciamo li al centro per poi tornare in camera verso le 10.00,domani ci aspetta il primo parco di divertimenti Magic Kingdom…. Topolino arriviamooooo!!!!

IMG_8959.JPG