Pontili, delfini e conchiglie questa costa ci piace

Si riparte da Naples verso le 9.00 dopo una piacevole e rilassante colazione sulla veranda della camera del nostro motel che da sul giardino interno, uccellini che cinguettano e tranquillità assoluta il miglio modo per iniziare la giornata gustando un succo d’arancio e dei Muffin al cioccolato che seppur confezionati erano morbidissimi e buonissimi!!!
Partiamo in direzione del Pier di Naples, in questa zona infatti molte spiagge hanno il molo che si allunga dalla spiaggia nel mare, in questo modo é possibile vedere la costa da 10-20 metri dal mare, oltre alla tranquillità che questo posto offre…
Ma il molo di Naples ha un vantaggio in più infatti oltre alla bellezza in se del molo, alla presenza dei pescatori, lo spettacolo che ci regala la natura è unico infatti alla fine del molo vediamo diversi delfini fare capolino e uscire dall’acqua per “salutarci” più e più volte, veramente emozionante, scattiamo tantissime foto e video poi è ora di ripartire…
Sanibel e le conchiglie ci aspettano, ma prima una tappa imprevista al Miromar Outlet, un outlet molto più grande del precedente in cui facciamo qualche acquisto e ci gustiamo un hot dog ottimo….
IMG_8918.JPG

IMG_8916.JPG
Arriviamo a Sanibel verso le 16.30, prendiamo un po di informazioni sul posto al Visitor Centre e poi via verso la spiaggia, quella di Sanibel è davvero lunga anche se piccolina, noi andiamo in direzione del faro, paghiamo il parcheggio con un parchimetro che accetta anche le carte di credito, e poi ci dedichiamo 1 ora che diventa facilmente 1 ora e mezza alla raccolta di conchiglie di tutti i tipi e colori!!!
Tra quelle sulla spiaggia e quelle in mare le conchiglie sono veramente tantissime, Sara non sa più dove guardare e dove girarsi… Verso fine giornata poi arrivano a farci compagnia degli aironi per la “cena” e così scattiamo tantissime fotografie e video ad un’altro pezzo di natura incantevole che questa costa ci sta regalando!!!
Pienamente soddisfatti ritorniamo in macchina per raggiungere Sarasota che vista la distanza raggiungiamo solo verso le 21.00 arrivando ormai con il buio e gustandoci il tramonto dalla macchina con un sole grande rotondi che lascia senza fiato…
Grazie al navigatore arriviamo al nostro hotel, un po bizzarro senza reception con una buca delle lettere che ci accoglie e ci dice qual’e la nostra camera, l’hotel è il più bruttino da quando siamo partiti, camera non molto spaziosa ma ci dobbiamo solo
dormire una notte quindi va più che bene, scarichiamo le valigie e andiamo a mangiare cena nel piccolo centro poco distante, pizza italiana abbastanza buona e cameriere con tanta voglia di parlare anche se gentile :))
Torniamo in camera e dopo poco crolliamo a letto, domani ci aspettano altre spiagge, la veloce visita di Tampa e l’arrivo a Orlando !!!!
Poi 3 giorni di fila nello stesso hotel e un po di “riposo” ai parchi di divertimento!!!!