Miami di giorno e by night…

Partiamo di buon mattino con la macchina e percorriamo subito Ocean Drive, diciamo il lungomare di Miami con da una parte gli hotel in stile Art Deco e dall’altra l’hummus Park il parco verde disseminato di palme che precede l’immensa spiaggia di Miami Beach. Visto che è presto la strada è tranquilla e poco frequentata e con passo “di auto” lento ci godiamo la vista, poi rientriamo su Collins Avenue fino a raggiungere due degli hotel più lussuosi di Miami il Fointaineblue e l’Eden Rock.
Procedendo sempre in direzione nord la nostra prossima meta è un supermercato, anzi il supermercato per eccellenza Walmart…, l’equivalente del nostro Carrefour ma con la grandezza della Metro, due corsie intere di frigoriferi solo per i surgelati, una corsia intera solo per diversi tipi di cereali, insomma di capisce perché sono tutti un po sovrappeso e perché dentro questi supermercati la spesa possa durare anche tutto il giorno!!!
Per noi solo un oretta dove facciamo un po di acquisti per il viaggio, il cooler (una sorta di borsa frigo da riempire con il ghiaccio) per tenere in fresco acqua e cibo in macchina e altre casette poi proseguiamo verso nord in direzione Hollywood e l’hard rock cafe.
Situato in un centro ricco di negozi, ristoranti e un immenso casino, dopo un veloce giro e acquisto di rito della maglietta la prossima destinazione è l’aventura mall, un centro commerciale immenso e pieno di negozi dove facciamo anche pranzo in un locale in stile Happy Days che ci catapulta indietro di qualche anno!!!
Uscendo dal centro un temporale di abbatte su di noi ma per fortuna finisce subito, con un po di coda torniamo verso Miami destinazione Bayside Market la zona di Miami più moderna da dove partono le crociere… Ma per questa facciamo un aggiornamento più tardi ora usciamo che andiamo a vedere il sorgere del sole e gli hotel art deco a piedi a più tardi!!!