On the road nel Sud Italia

L’idea di questo viaggio in Italia è nata all’ultimo momento e per caso, anche il tempo a disposizione, per documentarci a dovere e costruire l’itinerario del nostro prossimo On the Road ovviamente con il fai da te, è stato abbastanza ridotto.

Da subito ci siamo immersi nella lettura di diari, articoli, recensioni e informazioni da diverse parti del web, amici e parenti che già avevano visitato quei luoghi, libri e riviste di viaggio, ogni strumento era valido per recuperare informazioni sulla prossima meta, ah già non abbiamo ancora detto dove stiamo andando…

Per il 2017 la meta estiva per la vacanza sarà il Sud Italia, dopo aver raggiunto la destinazione di partenza in aereo da Torino, affitteremo una macchina all’aeroporto e da lì partirà il nostro giro del Meridione che vedrà coinvolte la Calabria, il breve passaggio in Basilicata e si concluderà nella Puglia, da cui ripartiremo sempre in aereo per rientrare a Torino.

Circa 20 giorni, per conoscere e gustarci un pezzo della nostra terra, quel Sud che abbiamo visitato solo di passaggio, in qualche scalo tra le crociere, ma che sembra affascinare per il suo mare azzurro, i suoi ritmi lenti e i paesaggi da cartolina che solo l’Italia è in grado di regalare.

Girare la nostra nazione non è mai stata la nostra meta primaria per le vacanze estive, anzi sembrava sempre un ripiego nei confronti di Stati Uniti e simili, forse perché quei posti così diversi da noi ci attirano di più rispetto a bellissimi paesaggi nostrani ma che non sono così diversi dalla quotidianità che viviamo tutti i giorni.

Leggendo i racconti e i diari di viaggio, di chi ci ha preceduto in quei posti, ci siamo facilmente entusiasmati come facciamo sempre quando ci documentiamo alla scoperta di un nuovo posto, guardando immagini sul web il nostro itinerario iniziava a prendere forma, le idee su cosa vedere, cosa mangiare, cosa visitare si sommavano di giorno in giorno e il viaggio on the road nel Sud dell’Italia stava prendendo forma…

Forse più last minute che mai, siamo arrivati a prenotare gli hotel veramente a ridosso dalla data di partenza, da Torino voleremo verso Lamezia Terme, in Calabria, per poi noleggiare l’auto e iniziare il nostro tour visitando dapprima una parte della Calabria, passando per Catanzaro Lido, Soverato, Pietragrande, Isola di Caporizzuto sul lato del Mar Ionio per poi spostarci verso il Mar Tirreno, per visitare Pizzo, Tropea, Capo Vaticano magari scendendo giù fino a Scilla e Reggio Calabria.

Dalla Calabria, poi con una tappa in mezzo e una notte libera che ancora dobbiamo decidere, ci sposteremo verso la Basilicata per raggiungere Matera, la Città dei Sassi e Capitale della Cultura 2019, una città che di certo non ci potevamo perdere in questo nostro giro.

Dopo il veloce passaggio in Basilicata raggiungeremo la Puglia, per un tour completo che ci porterà nel Salento e ci vedrà risalire la costa sul Mar Adriatico fino alla destinazione finale, l’Aeroporto di Bari che segnerà il termine della nostra vacanza nel Meridione.

Un viaggio in auto che dovrebbe farci percorrere circa 1000 km in terre a noi poco conosciute ma che promettono un grande mare, scorci e paesaggi bellissimi, tantissimi sapori nuovi e diversi da quelli a cui siamo abituati tutto il resto dell’anno e una nuova parte del mondo da scoprire nel nostro continuo viaggio insieme.

Ora è meglio andare a preparare le valigie, tra due giorni si parte e siamo come al solito ancora in alto mare, vacanze arriviamo !!!!